WIMUN 2014: ESCLUSIVA ONU IN ITALIA

IL RISIKO DELLA DIPLOMAZIA ARRIVA A ROMA

WIMUN 2014: ESCLUSIVA ONU IN ITALIA: IL RISIKO DELLA DIPLOMAZIA ARRIVA A ROMA

1000 giovani alle prese con il mondo che cambia

1000 ragazzi, 100 nazioni, 5 giorni, 1 capitale. Sono solo i primi numeri del meeting giovanile targato ONU che si terrà a Roma dal 30 giugno al 4 luglio 2014. Un’esclusiva mondiale organizzata dallaFederazione Mondiale delle Associazioni per le Nazioni Unite (WFUNA), in collaborazione con la SIOI (Società Italiana per l’Organizzazione Internazionale). Si chiama WIMUN 2014 (International Model United Nations) ed è la più importantesimulazione mondiale di tale genere, poiché raggruppa centinaia di studenti provenienti dalle più prestigiose Università e College del mondo, pronti a contendersi uno spazio nella “junior diplomacy”.

Il terreno di gioco? Scordatevi la Kamčatka, la Jacuzia o l’Alberta. Qui non ci sono territori da occupare. Nessuna sparatoria. Non si fanno prigionieri. A dettare le regole del gioco è la diplomazia con il suo imprescindibile ed autentico vademecum di strumenti per la risoluzione pacifica delle controversie.

Occhi puntati sulla Capitale. Quella “Roma Caput Mundi” luogo simbolo di una città mondiale e globale che, per la storia e per l’unicità della sua posizione geografica, si propone ancora oggi come luogo privilegiato per l’accoglienza di giovani italiani e stranieri – tutti provenienti da licei, università e scuole di specializzazione post laurea – che intendono estendere ed approfondire la conoscenza del sistema delle Nazioni Unite e l’arte della diplomazia mondiale.

La navetta degli incontri viaggerà tra due prestigiose sedi da sempre impegnate nell’educazione alle relazioni internazionali e nella promozione dello strumento diplomatico quale miglior veicolo di conoscenza e scambio culturale: la sede dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura (FAO), e la SIOI,l’Associazione delle Nazioni Unite in Italia che quest’anno festeggia i suoi 70 anni. Saranno coinvolte le Agenzie romane dell’ONU, il World Food Programme, l’IFAD e le più importanti Università.

Strategia, conoscenza e talento. Queste le parole chiave di WIMUN 2014 che sarà, quindi, anche un workshop ed una conferenza dallo straordinario valore intellettuale e sociale dove, oltre alle giovani menti, vedrà altresì la partecipazione dei più alti rappresentanti delle istituzioni italiane, tra cui il Presidente della Repubblica ed il Ministro degli Esteri; così come di alti funzionari dell’ONU, della SIOI, e del Comune di Roma.

La plancia di comando è pronta. Il countdown è ufficialmente partito. Manca solo il tuo nome. Affrettati a registrarti. Vai sul sito della SIOI (www.sioi.org), inviaci i tuoi dati e aggiudicati un badge per sedere anche tu nei luoghi simbolo degli equilibri internazionali. Iscriviti a WIMUN 2014 e diventa anche tu uno di quei 1000 giovani alle prese con il mondo che cambia.

Per info e registrazione:

www.sioi.org

www.wfuna.org/wimun

Tel. +39 06 6920781