UN DAY : Più di 600 ragazzi in SIOI per “Destinazione Mondo”

ONU/ Più di 600 ragazzi in SIOI per “Destinazione Mondo”

Lanciata la campagna “un selfie per i diritti umani”

SIOI, 24 ottobre 2014 – Al via “Destinazione Mondo”: la due giorni di orientamento e informazione per i giovani, organizzata presso la Società Italiana per l’Organizzazione Internazionale (SIOI) per informare i ragazzi sulle opportunità di lavoro, tirocinio e formazione nel mondo delle relazioni internazionali.

L’iniziativa, che proseguirà il prossimo 17 novembre, vede la partecipazione di più di 600 giovani interessati ad operare nel mondo delle relazioni internazionali o ad intraprendere la carriera diplomatica. A parlare con i ragazzi – tra gli altri – ci sono i funzionari della SIOI e del Ministero degli Esteri, ma anche rappresentanti delle Nazioni Unite e delle principali agenzie ONU accreditate a Roma, come la FAO, il World Food Programme (WFP), l’IFAD e il Dipartimento degli Affari Economici e Sociali dell’ONU (UNDESA).

Quest’anno “Destinazione Mondo” è organizzata per festeggiare il compleanno delle Nazioni Unite, che si celebra il 24 ottobre per ricordare l’entrare in vigore della Carta dell’ONU, avvenuta nel 1945. Con l’occasione la SIOI, in collaborazione con la Federazione Mondiale delle Associazione delle Nazioni Unite (WFUNA), ha lanciato la campagna “un selfie per i diritti umani”. Si chiede ai ragazzi di tutto il mondo di comunicare attraverso una foto postata sui social media il diritto che ritengono più prezioso ed inalienabile. Una campagna per ricordare alle giovani generazioni che è principalmente attraverso il rispetto della dignità umana e dei principi di uguaglianza e solidarietà che si assicura la pacifica convivenza tra i popoli.