Spazio / In SIOI la storia dell’Apollo 14 ed un frammento di Luna

Evento promosso in collaborazione con ASI e NASA

Roma – Se volete vedere da vicino e fotografare un frammento di Luna, non c’è bisogno che andiate a Houston, negli Stati Uniti, dove sono conservati i campioni di suolo lunare riportati sulla Terra dalle missioni Apollo compiute fra il 1969 e il 1972. Martedì 17 maggio alle ore 10, uno di questi frammenti di roccia lunare arriverà nella sede della Società Italiana per l’Organizzazione Internazionale (SIOI), per la conferenza spettacolo dal titolo “Ti porto la Luna”.

Un incontro scientifico sulla storia della missione del 1971, raccontata attraverso il videoracconto degli astronauti ed un vero frammento di roccia lunare da ammirare e fotografare che fu raccolto da Alan Shepard e Edgar Mitchell.

All’incontro, promosso dalla SIOI in collaborazione con l’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) e la NASA (National Aeronautics and Space Administration), prenderanno parte il presidente della SIOI Franco Frattini, il professor Luigi Pizzimenti ed il giornalista scientifico Paolo D’Angelo.

I giornalisti ed i cine-foto- operatori interessati a seguire l’evento possono accreditarsi inviando i propri dati all’indirizzo email stampa@sioi.org