Master in Protezione Strategica del Sistema Paese – Cyber Intelligence, Big Data e Sicurezza delle Infrastrutture Critiche IX Edizione: 22/10/2021 -14/05/2022. Iscrizioni in corso!

stampasioi
18 Luglio 2021

MASTER IN PROTEZIONE STRATEGICA DEL SISTEMA PAESE – CYBER INTELLIGENCE, BIG DATA E SICUREZZA DELLE INFRASTRUTTURE CRITICHE – IX Edizione

Iscrizioni in corso al Master in Protezione Strategica del Sistema Paese – Cyber Intelligence, Big Data e Sicurezza delle Infrastrutture Critiche, che si svolgerà dal 22 ottobre 2021 al 14 maggio 2022. 

Il Master prevede 200 ore di didattica e 400 ore per lo studio individuale, ricerche e seminari sull’attualità internazionale. Le lezioni si svolgeranno il venerdì  dalle ore 14:00 alle ore 17:00 e il sabato dalle ore 9:30 alle ore 13:00. La didattica sarà in modalità web live dal 22 ottobre 2021 al 15 gennaio 2022 e in modalità blended (online e in presenza) dal 21 gennaio al 23 aprile 2022. La tesi finale sarà discussa entro la metà di maggio.

Per Infrastrutture Critiche si intendono i servizi e i beni che costituiscono il tessuto del sistema Paese quali energia, telecomunicazioni, finanza, trasporti e logistica, catena alimentare, acqua, sanità, beni culturali, sistema industriale, ecc. la cui preservazione è la base della continuità del Sistema Paese. 

Per affrontare il tema della Protezione strategica del Sistema Paese è necessaria la conoscenza sia della Cyber Intelligence, branca dell’Intelligence che contestualizza la minaccia cyber per prevenirla e per contrastarla tempestivamente, sia della Big Data Analysis delle Infrastrutture Critiche.

Il Master è particolarmente innovativo perché coniuga la cyber intelligence della protezione con l’analisi geopolitica e previsionale e mira a fornire una conoscenza degli strumenti per l’attività di cyber threat intelligence nella rete e l’utilizzo di tecniche di open source intelligence per l’analisi del rischio, studiando gli strumenti per la navigazione e la ricerca anonima e affrontando il problema del tracking sul web.

L’obiettivo è di formare Security Manager, responsabili della sicurezza di infrastrutture pubbliche e private, e Cyber Security Analyst che possano operare in aziende pubbliche e private, nonché personale dei servizi di Intelligence e funzionari istituzionali.

Il Master si avvale di docenti istituzionali e privati, italiani e stranieri, tra cui funzionari della National Security Agency – NSA – degli USA.

Info e iscrizioni

Per maggiori dettagli: formint@sioi.org – 06/69207838-51

 

Iscriviti alla nostra newsletter