Convegno storico-celebrativo e inaugurazione della mostra LA SFIDA DELLA PACE.


L’ITALIA CON LE NAZIONI UNITE: 1945-2015

In occasione del sessantesimo anniversario dell’entrata dell’Italia nell’ONU nell’ambito della manifestazione “Farnesina Porte Aperte

Convegno storico-celebrativo e inaugurazione della mostra

LA SFIDA DELLA PACE. L’ITALIA CON LE NAZIONI UNITE: 1945-2015

Mercoledì 16 dicembre 2015 Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale, Sala della Conferenze internazionali

event-min-onu60mostra2

9.30 – 10.30

Sessione di apertura: inaugurazione della VI edizione di Farnesina Porte Aperte e del Convegno storico-celebrativo sui 60 anni dell’Italia nell’ONU.

Indirizzi di saluto –

Michele Valensise, Segretario Generale della Farnesina

Franco Frattini, Presidente della SIOI

Apertura della VI edizione di Farnesina Porte Aperte e del Convegno “L’Italia con l’ONU: 1945-2015”:

Mario Giro, Sottosegretario agli Affari Esteri

Interventi:

– José Graziano da Silva, Direttore Generale della FAO

– Filippo Grandi, Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Rifugiati eletto

– Antonio Vigilante, Vice Rappresentante Speciale del Segretario Generale per il consolidamento della pace UNMIL, Coordinatore residente delle Nazioni Unite e Rappresentante residente di UNDP in Liberia

Illustrazione del progetto espositivo: – Luciano Tosi, Professore Ordinario di Storia delle Relazioni Internazionali presso l’Università di Perugia, Consulente scientifico della mostra e Coordinatore del convegno

10.30-11.30

Inaugurazione della mostra “ L’Italia con l’Onu: 1945-2015”

Coffee break

11.30 – 13.30

Prima sessione: L’Italia con l’ONU per la pace, la sicurezza e i diritti umani

Modera: Armando Barucco, Capo dell’Unità di analisi, programmazione e documentazione storico diplomatica del MAECI

Il peacekeeping

– L’evoluzione del modello delle peacekeeping operations, Piero Gargiulo, SIOI, Professore Associato di Diritto internazionale

– La partecipazione italiana alle operazioni di peacekeeping, Luciano Tosi, Professore Ordinario di Storia delle Relazioni Internazionali presso l’Università di Perugia

I diritti umani, l’assistenza umanitaria e la protezione internazionale

– Carlo Focarelli, Professore ordinario di diritto internazionale presso l’Università di Perugia

– Miriam Rossi, Referente Coopi Trentino

– Giovanni Lepri, Assistant Regional Representative for Southern Europe, UNHCR

La sicurezza internazionale

– L’impegno per la riforma dell’Onu, Nicoletta Pirozzi, IAI

Respondent: Luca Giansanti, Direttore Generale per gli Affari Politici e di sicurezza

Ore 13.30 Colazione a buffet (Sala Mappamondi)

14.30 – 16.30

Seconda Sessione: L’Italia con l’ONU per lo sviluppo economico e sociale e per la cultura

Modera: Giampaolo Cantini, Direttore Generale per la Cooperazione allo sviluppo

La cooperazione allo sviluppo

– Lorella Tosone, Ricercatrice in Storia delle relazioni internazionali presso l’Università di Perugia

– Elena Calandri, Professore associato di Storia delle Relazioni Internazionali e di Storia dell’integrazione europea presso l’Università degli Studi di Padova

La sicurezza ambientale e alimentare

– La questione ambientale, Sara Lorenzini, Professore associato di Storia contemporanea, Università di Trento

– La sicurezza alimentare, Angela Villani, Ricercatrice in Storia delle relazioni internazionali, Università di Messina

La cultura

– Lorenzo Medici, Professore associato di Storia delle relazioni internazionali, Università di Perugia

– Maria Teresa Iaquinta, Liaison Officer/Cooperation with Italy, Centro Internazionale di Studi per la Conservazione e il Restauro dei Beni Culturali (ICCROM)

Respondent: Massimo Riccardo, Direttore Centrale per la promozione della cultura e della lingua italiana

16.30 Coffee break

16.45 Terza Sessione: Le carriere internazionali

Modera: Antonio Bernardini, Vice Segretario Generale della Farnesina*

– Panoramica sulle carriere internazionali, Stefano Baldi, Capo dell’Unità per l’aggiornamento professionale

– Le carriere nel sistema ONU, Gherardo Casini, Direttore Ufficio UN/DESA Roma

– Le carriere nelle organizzazioni internazionali nel settore della cooperazione: i programmi Junior Professional Officers e Fellowship”, Luca Zelioli, Capo Ufficio II della DGCS

– La carriera diplomatica, Patrizia Falcinelli, Direttore Centrale per le risorse umane

Ore 18.00 Fine dei lavori