CONSULENTI PER L'EXPORT NELLE PMI

CORSO DI ALTA FORMAZIONE


2^Edizione

Il Corso ha l’obiettivo di promuovere la formazione di consulenti per le PMI che sappiano operare con successo sui mercati internazionali e fornire gli strumenti per applicare un’efficace strategia di internazionalizzazione in azienda. 

Il Corso è rivolto a giovani laureati, dirigenti e funzionari d’impresa che desiderano acquisire una formazione pratica e operativa sulle principali tecniche dell’export e sulle relative politiche finalizzate all’attività di consulenza aziendale.

Il calendario delle lezioni si articola come segue: 25, 26 maggio e 1, 8, 9, 15, 16, 22, 23 giugno e 7, 14 luglio 2017, dalle ore 13.30 alle ore 17.30.

Il Sistema Imprenditoriale Nazionale

• Composizione delle imprese in Italia
• Il trend delle imprese negli ultimi anni (natimortalità, flussi, mercati)
• Ripartizione geografica e crescita dei territori
• Le filiere, i distretti e le reti d’impresa: focus sui contratti di rete

L’Export nell'azienda Italia

• I settori merceologici del Made in Italy: dalle “4A” alle griffe
• Il peso dei territori: le regioni italiane, i settori, i distretti dell’export
• Il potenziale dell’Italia sui mercati esteri: le imprese matricole
• La vocazione dell’export: quali sono i mercati di maggior successo e perché

I Passaggi per realizzare un'operazione di Export

• Quadro generale degli step per vendere all’estero
• Introduzione al marketing internazionale

La Rete di promozione italiana per l’estero: le strutture dentro e fuori i confini nazionali

• Il ruolo dell’Agenzia Ice: la rete Italian Trade Agency in Italia ed all’estero
• Il sistema delle Camere di Commercio italiane all’estero: una comunità di imprese al servizio del Made in Italy
• Gli strumenti regionali a supporto dell’internazionalizzazione delle imprese

Come gestire gli Strumenti Disponibili (Pubblici E Privati)

• Le azioni di Simest
• Le azioni di Sace

L’attrazione di Investimenti esteri

• Dall’attrazione all’attrattività: scenario degli investimenti internazionali nel Mondo ed in Europa
• I drivers per gli investimenti esteri in Italia: il posizionamento, l’attrattività dei territori e gli obiettivi da perseguire
• Gli indicatori, le problematiche ed il piano delle politiche di attrazione degli investimenti esteri in Italia

Tecniche di Commercio Internazionale

• Il quadro internazionale del trasferimento fisico delle merci
• I suoi attori e le difficoltà operative
• Gli INCOTERMS; trasporti, spedizioni internazionali e assicurazioni delle merci trasportate
• Le varie forme di pagamento internazionale sia a rimessa diretta che documentaria
• Introduzione alle Dogane con l’analisi dei principali regimi adottati

La Tutela dei Marchi e dei brevetti all'estero

• La tutela della proprietà intellettuale sui mercati esteri
• Il ruolo del consulente di proprietà industriale sui mercati internazionali: procedure, vantaggi e possibili criticità
• Marchi, brevetti e design: procedure, costi e vantaggi
• La lotta alla contraffazione e la tutela legale all’estero: strategie dell’UE e regolamenti doganali

La formazione degli Export Manager in Azienda

• Fare “marketing” mentre si vende
• Caratteristiche e vantaggi del Temporary Export Manager per la pianificazione strategica
• Casi di check-up aziendali nell’impresa manifatturiera italiana

Le banche sui mercati internazionali

• Il supporto UniCredit ai progetti di sviluppo internazionale delle PMI
• I principali driver dell'internazionalizzazione (innovazione diffusa, conoscenza, supporto istituzionale, aggregazione)
• Il modello di servizio adottato da Unicredit
• Il credito documentario quale strumento di regolamento e finanziamento
• Le garanzie internazionali a prima richiesta
• Principali errori compiuti dalle PMI nella realizzazione dei progetti di internazionalizzazione

La fiscalità internazionale per la piccola impresa

• Introduzione alla fiscalità internazionale
• I temi fiscali legati ai possibili livelli di internazionalizzazione impresa
• Il principio della doppia imposizione
• La stabile organizzazione (branch)
• La società controllata di diritto estero (subsidiary)
• Cenni su Transfer Procing, CFC e novità decreto internazionalizzazione in materia di fiscalità internazionale

Economia digitale: le imprese ed il commercio elettronico

• Le azioni delle imprese internazionali sul web
• Le prospettive dell'e-commerce
• I principali settori e le tecniche del commercio

A completamento della formazione è prevista per i giovani laureati la possibilità di svolgere un periodo di tirocinio curriculare in Italia o all’estero presso imprese, Camere di Commercio e altre strutture similari.
I partecipanti al Master sosterranno delle interviste individuali, con i funzionari dell'Ufficio Orientamento e Tirocini della SIOI, finalizzate all'individuazione dell'area di interesse per lo svolgimento del tirocinio. Sarà inoltre distribuita una lista di Enti convenzionati con la SIOI disponibili ad accogliere i partecipanti. La SIOI stipula per ogni singolo partecipante una Convenzione di tirocinio che garantisce una copertura assicurativa ai sensi della Legge n. 196/1997.

La valutazione per il rilascio del Diploma finale sarà effettuata anche sulla base della partecipazione alle attività didattiche, della frequenza ad almeno l’80% delle lezioni, dell’elaborazione del technical work.

Sara Cavelli, Direttore Generale della SIOI
Sandro Pettinato, Coordinatore scientifico del corso, Vice Segretario Generale Unioncamere

La domanda d'iscrizione va presentata completando il Modulo di Iscrizione ed inviando la documentazione richiesta all’indirizzo e-mail formint@sioi.org oppure via fax allo 066789102.
La quota di partecipazione è di Euro 2.200,00 di cui 300,00 euro andranno versati al momento dell’iscrizione tramite CCP n. 33468000, intestato alla SIOI,Via San Marco 3 - 00186 Roma oppure tramite CCB intestato alla SIOI, IBAN: IT79X0200805181000400118070.

Agevolazioni per il pagamento: In base ad un accordo con UNICREDIT è possibile ottenere un pagamento rateale a condizioni vantaggiose ed un eventuale finanziamento per la frequenza del Master.

Informazioni utili

DATE: 25 maggio - 14 luglio 2017 Date
SEDE: SIOI – Piazza di San Marco 51, 00186, Roma Sede
GIORNI E ORARI DELLE LEZIONI: 25, 26 maggio e 1, 8, 9, 15, 16, 22, 23 giugno e 7, 14 luglio 2017, dalle ore 13.30 alle ore 17.30 Giorni e Orari
ISCRIZIONI: in corso Iscrizioni
CONTATTI: Ufficio Formazione SIOI – email: formint@sioi.org; info@sioi.org – tel: 06.69207838/51 Contatti