Premio Sperduti


Premio Giuseppe Sperduti: un'opportunità per i giovani universitari

Premio Sperduti

Nel 2001 il Prof. Giovanni Conso, Presidente del Comitato per i Diritti Umani della SIOI, propone di organizzare un concorso di simulazione processuale, sul modello del Premio René Cassin, per il conferimento di un premio aperto agli studenti universitari.
Il Premio, istituito in memoria dell’insigne giurista Giuseppe Sperduti per lunghi anni Presidente del Comitato stesso, è da assegnare a seguito di una gara di simulazione processuale su un caso pratico relativo all’applicazione della Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti umani e delle libertà fondamentali e relativi Protocolli.
La prima edizione del Premio Giuseppe Sperduti risale all’anno 2002/2003.
Nel 2019 siamo giunti alla XVII edizione.